Empire website

Just another WordPress site

Uncategorized

Moda capelli 2018: i migliori tagli medi, lunghi e corti



Voglia di cambiare look? Ecco tutti i tagli corti, medi e lunghi di moda nel 2018

Quali saranno i trend capelli per il 2018? Anche quest’anno sono tantissime le novità in campo beauty, soprattutto se si parla di tagli di capelli. Che sia per essere alla moda, per cambiare look o semplicemente per sentirsi meglio, darci un taglio è sempre un’ottima soluzione per ogni donna. Si, ma quale scegliere? Fra i tagli medi, lunghi e corti c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Anche nel 2018 sono tanti i must have in fatto di look e colori. Via libera alla riga in mezzo, che torna di gran moda, e alle onde vintage, sì anche a tagli frastagliati e scalati. A dare un tocco di eccentricità ci pensano i colori: in trend continuano ad essere le nuance pastello, come il rosa e l’azzurro, ma solo se applicate con la tecnica del balayage. Largo spazio anche alle tinte naturali, con colori caldi e molto sfumati che danno profondità alla chioma. La vera novità sarà senza dubbio la frangia, da portare corta o cortissima (solo per le più coraggiose), ma anche vaporosa e lunga. Ancora una volta diventerà un vero passe-partout che vi consentirà di cambiare look e ottenere sempre un taglio diverso a seconda della giornata.

Moda capelli 2018: tagli corti

Grintosi e sbarazzini: i tagli corti sono amati dalle donne che vogliono sentirsi libere e che – diciamolo – non vogliono perdere troppo tempo con lo styling. D’altronde un pixie cut è molto semplice da sfoggiare rispetto ad un long bob e spesso non c’è nemmeno bisogno di asciugare i capelli o combattere con la spazzola per creare la piega. Anche quest’anno dunque i tagli corti saranno fra i più apprezzati, con qualche conferma e tante novità.

Il re della nuova stagione è il bowl cut, un taglio corto e in stile urban chic. Si tratta di quello che noi comunemente chiamiamo taglio a scodella e ci terrà compagnia per diversi mesi. D’obbligo, ovviamente, la frangetta, che deve essere ordinata e cortissima. Se questo look vi sembra un po’ troppo estremo potete puntare su una sua variante: il bob XXS. I capelli arrivano sopra la mascella e sono un po’ più corti dietro, mentre la frangia si può portare anche di lato oppure eliminare totalmente optando per la riga in mezzo come Pippa Middleton. Infine chi ha i capelli più ribelli potrà puntare su un taglio scalato e asimmetrico, una sorta di bob destrutturato, dinamico e semplice da tenere in ordine.

Moda capelli 2018: tagli medi

Per quanto riguarda i tagli medi tornano di tendenza gli anni Novanta, con la frangia a fare da padrone e forme vaporose. Per realizzare lo styling perfetto il segreto è scalare e creare onde morbide e poco definite. Il long bob, che ha ormai conquistato tutte le star, continua ad essere una garanzia. Si tratta di un taglio versatile, che si può sfoggiare sia nella versione liscia che in quella mossa, ma anche con la frangetta o senza. L’importante è dare volume e sentirsi delle dive!

Il taglio più trendy comunque rimane il bob scalato sulle punte e con la riga in mezzo, un vero must have che ci accompagnerà nei prossimi mesi. Fra i look maggiormente di moda non poteva mancare il caschetto lungo o very long bob, con una lunghezza maggiore nella parte davanti e un effetto très chic. Cosa lo rende speciale? Non solo è bello da sfoggiare, ma anche comodo e semplice da realizzare.

Moda capelli 2018: tagli lunghi

I tagli lunghi sono – ironia della sorte – i più difficili da realizzare. Quest’anno prenderanno vita e volume grazie alla scalatura. Qualunque siano le vostre preferenze una cosa è certa: la riga al centro è un must in fatto di capelli. Non a caso il taglio più in voga fra i parrucchieri prevede capelli lunghi e scalati, con la riga in mezzo, ma anche una lunghezza eccessiva da bambola con la frangia cortissima. Se l’effetto sleek hair non vi piace proprio potete puntare sulle onde. Sceglietele definite e vintage se volete sentirvi delle dive del cinema, mentre se non avete tempo, ma volete uno styling ricercato, puntate sulle super trendy beach waves, che danno alla chioma un effetto molto naturale. Per realizzarle a regola d’arte applicate un prodotto di styling sui capelli già asciutti, massaggiate e asciugate con il diffusore.



For additional information, please sign up for our weekly newsletter.

Your Name (required)

Your Email (required)

Tagged:

You Might Also Like